Migrazione da cms proprietari a TYPO3

Un'esigenza sempre più diffusa è quella di abbandonare vecchi CMS legacy per migrare verso piattaforme moderne e costantemente aggiornate come TYPO3. Altrettanto sentita è l'esigenza di passare da CMS proprietari verso CMS open-source, evitando così di dover pagare licenze molto onerose.

WEBFORMAT realizza e vi assiste nella migrazione dal vostro vecchio cms alla potenza di TYPO3. Il servizio consiste nell'analizzare il sito esistente, studiarne i contenuti, le funzionalità e le modalità operative, e definire un progetto di porting su TYPO3 con le medesime funzionalità ed importando i contenuti. L'importazione può essere completamente trasparente per l'utente finale o può includere anche la realizzazione di nuovi layout grafici con nuove funzionalità.

Se il portale da migrare è di grosse dimensioni, si procede solitamente a step intermedi, effettuando una migrazione parziale e facendo coesistere il sito ed il cms esistente con il nuovo sito su TYPO3. Grazie ad un applicativo da noi sviluppato, è possibile gestire gli URL, mantenere gli url incrociati senza la necessità di correggerli manualmente.

Questo processo permette quindi di abbandonare qualsiasi cms legacy, proprietario o non più supportato, e passare a TYPO3, con tutti i vantaggi di questa piattaforma, mantenendo i contenuti e gli url del sito esistente.

Contattaci subito per maggiori informazioni!

Case history

  • Wind Italia: migrazione dei portali Wind e Infostrada su piattaforma TYPO3, ottimizzazione delle prestazioni per elevati volumi di visite su Amazon Cloud

  • Amministrazione Canton Ticino: consulenza, formazione e assistenza alla migrazione da molteplici piattaforme a TYPO3 del portale cantonale

Il processo di migrazione a TYPO3

Il processo di migrazione può essere sintetizzato nelle seguenti fasi:

  1. Analisi del sito esistente: viene analizzato il sito da migrare con particolare attenzione alla struttura dei contenuti presenti. Vengono studiate tutte le funzionalità presenti, sia lato frontend che lato backend.
  2. Progettazione e rifacimento in TYPO3: viene progettato il nuovo portale con TYPO3, vengono progettate tutte le funzionalità esistenti e proposte l'integrazione di nuove funzionalità. La fase di progettazione tiene in forte considerazione la struttura dei contenuti esistenti al fine di facilitare l'import massivo. In questa fase è anche possibile valutare un ammodernamento della veste grafica del sito.
  3. Importazione contenuti: attraverso la realizzazione di strumenti di import automatici, vengono importati i contenuti dal sito esistente in TYPO3. E' quindi possibile recuperare la gran parte dei contenuti esistenti, limitando alle sole pagine non strutturate, l'import manuale.
  4. Importazione degli utenti: nella fase di importazione vengono migrati dal CMS esistente a TYPO3 anche gli utenti registrati, sia di frontend che di backend. Questo permette di non perdere nessun utente registrato al sito.
  5. Mantenimento degli URL: al fine di limitare l'impatto del nuovo sito sul page rank e sul posizionamento nei motori di ricerca, Google in primis, WEBFORMAT ha sviluppato un tool che è in grado di convertire automaticamente i vecchi url nei nuovi url. In questo modo, qualora venga richiesto un vecchio url, il tool esegue un redirect verso la nuova pagina, fornendo nel contempo l'errore 301 che segnala il redirect verso il nuovo url.
  6. Formazione dei redattori: il processo di migrazione verso TYPO3 si conclude con la formazione al personale coinvolto sia dal punto di vista redazione che dal punto di vista sistemistico e di amministrazione del sistema.


Focus

  • Migrazione automatica dei contenuti
  • Import massivo di tutti gli utenti
  • Mantenimento degli URL e del posizionamento
  • Co-esistenza col CMS esistente