Wind Italia

Un progetto di migrazione per i portali Wind e Infostrada
Service

wind.it

Dal 1997 quando nacque come joint-venture fra ENEL, France Telecom e Deutsche Telekom ad oggi, WIND si è imposta come uno dei player della telefonia in Italia, dove offre servizi integrati di telefonia mobile, fissa e internet, ambito consumer e business, attraverso i brand WIND e Infostrada.
Nel 2015 ha registrato un fatturato di 4.4 miliardi di euro, 21.1 milioni di clienti e oltre 6.800 dipendenti.

www.wind.it

Resto

Il progetto

Wind era alla ricerca di un CMS che le permettesse di aggiornare costantemente le proprie offerte, sia a livello di contenuti che a livello grafico, con workflow per la revisione e approvazione dei contenuti e ambienti di staging multipli. Altra esigenza fondamentale, era la possibilità di operare una migrazione sicura e completa verso il nuovo CMS (per contenuti, processi, tecnologia e SEO), perfettamente integrabile con i propri sistemi informativi.
Vista l’esigenza di garantire prestazioni elevate per il volume di visite e di concorrenza degli utenti, la soluzione da noi proposta è stata TYPO3. Abbiamo implementato il nuovo portale migrando contenuti, utenze e procedure interne adottate dai redattori web per aggiornare i contenuti. Particolare rilevanza è stata data alla costruzione di un layout modulare, che consentisse ai redattori Wind di mantenere costantemente aggiornato il sito, sia da un punto di vista di contenuti, che a livello di layout.
Parte fondamentale del progetto è stata l’integrazione di TYPO3 con gli altri servizi offerti da Wind, come gestione ricariche, e-commerce, ecc. Il portale è stato ottimizzato per la piattaforma Amazon Cloud.
Il progetto è stato svolto in collaborazione e per conto di TSC Consulting.

 

Realizzazione

Da un punto di vista strutturale, sono stati eliminati i vincoli del layout, così da permettere agli editor di avere una maggiore autonomia creativa e comunicativa. Il cliente può dunque abbinare a piacere le micro-strutture e generare ogni giorno il layout adatto alle esigenze contingenti, da valutare tramite content staging.

Workflow

L'amministratore del portale può stabilire come gestire i flussi di lavoro all'interno del sistema, creare i diversi livelli di approvazione (che può sempre modificare, e aumentare o diminuire di numer) e dare le approvazioni per una collaborazione efficace e semplificata.

Enteprise Content Management

Il sistema ideato per Wind permette di esportare anche informazioni in formati diversi da html, per esempio xml e JSON, e quindi ha consentito di fornire contenuti a piattaforme esterne, centralizzando così la gestione dei contenuti in un unico CMS.

Migrazione con mantenimento della SEO

La migrazione dal vecchio sistema proprietario al nuovo basato su TYPO3 è stata strutturata per trasferire contenuti, processi e tecnologie collegate senza perdere nulla, mantenendo le stesse url e minimizzando gli impatti dal punto di vista SEO per preservare i vantaggi di posizionamento.

Integrazione Amazon Cloud

La piattaforma realizzata è funzionante su Amazon Cloud con configurazioni TYPO3 specificatamente ottimizzate per il tipo di cloud per garantire elevate prestazioni anche a fronte di elevati volumi di traffico e di concorrenza degli utenti.

Responsive design

Sviluppo di una multipiattaforma innovativa, ottimizzata per tutti i dispositivi desktop e mobile.

Un progetto di migrazione di contenuti, utenze e procedure interne, da piattaforma legacy a CMS TYPO3. Layout modulare per garantire massima libertà e integrazione di TYPO3 con i vari servizi offerti da Wind.


Abbiamo inoltre fatto

  • Pubblicazione automatica
  • Piattaforma multi lingua
  • Verifica copertura
  • Integrazione Google Search Appliance
  • Shop online
  • Ricarica online
  • Single-sign-on
  • Ottimizzazione prestazioni (attivazione di sistemi di caching multipli)
  • Content targeting