< Rilasciata la versione TYPO3 4.2 RC 1
Data: 23.04.2008

TYPO3 Association rilascia la versione 4.2: Focus sull'Usabilità e Prestazioni


BAAR – Il team di sviluppo 4.x della TYPO3 Association ha rilasciato la nuova versione del loro progetto open source di successo. TYPO3 è stato scaricato oltre 3.000.000 di volte da Souceforge.net che lo rende uno dei cms enterprise Open Source leader a livello mondiale. La nuova versione 4.2 è focalizzata nei miglioramenti riguardanti l’usabilità per gli utenti ma presenta anche migliorie per gli amministratori di sistema e per gli sviluppatori. Insieme alle correzioni di bug il totale delle migliorie apportate nella versione TYPO3 4.2 hanno raggiunto l’incredibile numero di 650.

Il nuovo requisito più importante è la nuova versione di PHP richiesta: è necessario avere PHP 5.2.0 o superiore per far girare correttamente TYPO3 4.2. PHP 4 ha servito egregiamente la comunità di sviluppatori per sette anni, ed ora mostrava tutta la sua età. La maggior parte delle mancanze di PHP 4 sono state risolte da PHP 5, rilasciato tre anni fa. TYPO3 si è unito all’iniziativa goPHP5 che significa l’abbandono del PHP 4 ed la formale conclusione del suo supporto.

Questa versione incorpora sostanziali cambiamenti nell’interfaccia grafica del backend di TYPO3 che ne migliorano l’usabilità per gli utenti finali. Una delle principali nuove funzionalità è la possibilità di abilitare la visualizzazione a tab nelle proprietà di pagina, l’utilizzo di gruppi di opzioni nei selector box, Open Documents è stato aggiunto come modulo opzionale nella barra superiore e ora c’è la possibilità di chiudere la visualizzazione degli alberi di pagine e cartelle.

La ristrutturazione del backend iniziata con la versione 4.0 chiamata "Cleaner Backend Project" è ora completa. Per apprezzare pienamente le nuove funzionalità che il nuovo backend ci mette a disposizione, è raccomandato l’utilizzo dell’estensione "t3skin" che a sua volta è stata oggetto di molti miglioramenti. TYPO3 utilizza ora htmlArea come Rich Text Editor (RTE) standard. Sono state effettuate molte correzioni di bug e realizzati molti miglioramenti, tra cui la compatibilità con il browser Safari della Apple. La nuova funzionalità più importante e più lungamente attesa dagli sviluppatori è l’inserimento di un nuovo plugin API che rende possibile alle estensioni di TYPO3 di estendere le funzionalità dell’editor RTE.

Nel Template Module è possible vedere un migliorato TypoScript editor grazie all’integrazione del T3Editor con molte nuove funzionalità come il code highlighting, code snippets etc. Il core team ha inoltre migliorato l’usabilità del Constant Editor. TYPO3 4.2 è fornito con una nuova estensione di sistema per il login denominata "felogin". E’ la versione riveduta e corretta dell’estensione "newloginbox", ora integrata nel core. Se verrà installata l’estensione, rimpiazzerà automaticamente il vecchio elemento di contenuto dedicato al login. Il nuovo plugin funziona out-of-the-box, ma fornisce un nuovo sistema di redirect e molte opzioni di configurazione aggiuntive.

Il modulo Workspace, ovvero il modulo di workflow introdotto dalla versione 4.0 è stato migliorato. Kasper Skårhøj ha implementato la tanto attesa funzionalità per spostare gli elementi nei workspace. Inoltre, è ora supportata anche le funzionalità di swapping per i nuovi contenuti e per quelli cancellati. Un’altra grande funzionalità è la possibilità di vedere l’anteprima dei workspace anche dagli utenti che non hanno accesso al back end, attraverso un semplice link spedito via email.

Ogni nuova versione di TYPO3 porta con se miglioramenti nella velocità che nella versione 4.2 i miglioramenti in termini di velocità sono stati effettuati attraverso l’Indexed Search, l’implementazione di alcune cache locali, il miglioramento della cache dedicata al locallang e della cache interna di gestione dei set di caratteri e MySQL. Il messaggio “Page is being generated” è stato eliminato mediante l’implementazione di un meccanismo di locking.

Il Core Team leader Michael Stucki dice: “Sono veramente orgoglioso per questa nuova versione che abbiamo concepito. Ci sono stati talmente tanti cambiamenti e migliorie, che è veramente difficile identificarne uno preciso. TYPO3 4.2 è il risultato di uno sforzo coordinato di un team che ha dato come risultato un nuovo prodotto con un’ampia gamma di nuove funzionalità”. La TYPO3 Association è sicura che sia gli sviluppatori così come gli utilizzatori finali apprezzeranno notevolmente questa nuova versione che porterà ad un successo sempre maggiore di questo progetto open source.

TYPO3 versione 4.2 può essere scaricata direttamente da www.typo3.org/downloads. La documentazione tecnica e le note di rilascio sono disponibili a typo3.org/development/articles/release-notes-42

TYPO3 è un content management system open source di livello enterprise, rilasciato sotto la licenza GPL 2.0. E' installato in oltre 250,000 server a livello mondiale. L'applicazione è stata tradotta in 43 lingue ed è sviluppata attivamente da una comunità di 60.000 sviluppatori in 80 paesi. TYPO3 è largamente diffuso in moltissime società, organizzazioni governative, università, scuole e NGO's. Fra gli utilizzatori principali troviamo General Electric, Philips, the United Nations and Erasmus University Rotterdam. 

In Italia hanno scelto TYPO3: Giangiacomo Feltrinelli Editore, Europcar, Carrefour, Teorema Tour, Università degli Studi di Udine, …

Per ulteriori informazioni su TYPO3, visitate il sito www.typo3.org.

Fonte: TYPO3 Association Press Relations
Autore: Sander Vogels / International Press Representative

Traduzione: Diego Semenzato / WEBFORMAT srl - Italy
Per domande riguardanti questo cominicato stampa o alter domande riguardanti TYPO3 scrivete a press(at)typo3.org o al rappresentante TYPO3 italia press-italy(at)typo3.org

TYPO3 newsfeeds: news.typo3.org
T3A Home: association.typo3.org