< [SICUREZZA] Verificate che i vostri siti siano sicuri da attacchi
Data: 18.11.2015

Magento 2.0 – La nuova era dell’innovazione del commercio elettronico

Dopo mesi di attesa è ufficialmente disponibile Magento 2.0. Tra le novità della nuova versione, interfaccia utente più intuitiva, esperienze d’acquisto più snelle e personalizzabili, nuovi tool per aumentare l’engagement


È ufficiale. Magento 2.0, la piattaforma di nuova generazione dedicata al commercio elettronico, è ora disponibile. Il codice può essere scaricato da

Quali sono le novità di Magento 2.0?

Magento 2.0 si basa sul patrimonio open source e offre opportunità di flessibilità e innovazione senza eguali.

Grazie a Magento 2.0 è possibile creare rapidamente e a costi contenuti nuove estensioni che consentono ai venditori di personalizzare i loro siti in base alle proprie esigenze di business migliorando di conseguenza l’esperienza d’acquisto del consumatore.

Le prestazioni “out of the box” garantiscono una maggiore scalabilità del sistema grazie anche all’integrazione nativa con Apache Varnish. Sono state migliorate anche le prestazioni del backoffice consentendo di aumentare le operazioni concorrenti.

Le procedure d’acquisto sono state rese più snelle, sono state introdotte nuove funzionalità video per la presentazione del prodotto, nuovi temi responsivi e un nuovo checkout progettati per aumentare l’engagement, i tassi di conversione e le vendite.

L’interfaccia utente Admin è stata riprogettata per essere più intuitiva e touch-friendly e i tool di business permettono al team di aumentare la velocità e la produttività grazie anche alla possibilità di salvare delle viste personalizzate per accedere velocemente alle informazioni principali per il proprio business. I merchant inoltre potranno accedere ad una roadmap completa delle nuove caratteristiche e funzionalità disponibili solo sulla piattaforma Magento 2.0.

Ulteriori risorse

Vi segnaliamo un paio di risorse disponibili online per aggiornarvi su Magento 2.0

Volete aggiornare il vostro ecommerce a Magento 2.0? Contattateci

Fonte notizia: magento.com